Disturbi neuro-otologici vertiginosi

Che cosa sono i disturbi vertiginosi Per controllare l’equilibrio, il corpo utilizza informazioni riguardanti la sua posizione e il suo movimento, che rileva attraverso tre sistemi: sistema visivo sistema propriocettivo, che rileva le condizioni di allungamento dei muscoli e la posizione delle articolazioni sistema vestibolare, che rileva le accelerazioni della testa. In seguito il sistema…

Malattia neuro-oftalmologiche: movimenti oculari, diplopia e calo del visus

Che cosa sono le malattie neuro oftalmologiche Le malattie neuro oftalmologiche sono i disturbi che colpiscono i meccanismi che controllano i movimenti degli occhi o la vista stessa. I movimenti oculari sono indispensabili per garantire la miglior visione possibile nelle diverse condizioni, e richiedono quindi un controllo molto preciso da parte del sistema nervoso. Rappresentano…

Malattia di Parkinson e disturbi del movimento

Che cos’è la malattia di Parkinson Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa cronica e progressiva causata da una perdita di neuroni che producono dopamina, la sostanza chimica che serve per la comunicazione tra i neuroni, e che sono situati in un’area del cervello chiamata “sostanza nera”. La malattia di Parkinson è presente in tutto il…

Malattie neuroinfiammatorie e neuroinfettivologiche

Che cosa sono le malattie neuroinfiammatorie e neuroinfettivologiche Le malattie neuroinfiammatorie e neuroinfettivologiche rappresentano complicanze neurologiche legate a processi infiammatori generici del Sistema Nervoso Centrale o localizzati al Sistema Nervoso Periferico, causati in alcuni casi da infezioni. Le principali patologie trattate presso l’Istituto Mondino di Pavia sono: le complicanze neurologiche in corso di infezioni virali…

Ictus cerebrale

Che cos’è l’ictus cerebrale L’ictus cerebrale si verifica quando una delle arterie che portano il sangue al cervello si rompe o viene chiusa da un coagulo di sangue. Questo causa la morte delle cellule cerebrali della parte di cervello irrorata da quell’arteria, che a seguito dell’ictus non ricevono più sangue e ossigeno necessari. L’ictus rappresenta…

Epilessia

Che cos’è l’epilessia L’epilessia una delle più frequenti patologie neurologiche, che interessa circa l’1% della popolazione generale (circa 500.000 persone affette in Italia e 30.000 nuovi casi all’anno). La sua incidenza è massima nei primi anni di vita, ma risulta molto alta anche nei soggetti anziani. Dipartimenti, U.O e centri di riferimento Dipartimento Neurodiagnostica e…

Disturbi del pavimento pelvico

Che cosa sono i disturbi del pavimento pelvico I disturbi del pavimento pelvico sono problemi neurologici legati a disfunzioni genito-urinarie e dell’alvo, che fino a pochi anni fa rappresentavano un’area medica piuttosto trascurata. Stanno acquisendo ora sempre più interesse nella ricerca medica e nella pratica clinica, poiché spesso sono collegati a malattie neurologiche del Sistema…