Responsabile

Dott.ssa Elena Sinforiani

Telefono 

0382 380290-346

 

Mail

elena.sinforiani@mondino.it

Curriculum Sinforiani

  • Collaboratori

    3 neuropsicologhe: Marica Barbieri (contrattista), Sara Bernini (contrattista), Marta Picascia (contrattista)

  • Dove

    edificio 2, piano 1A

L’Unità di Neuropsicologia si occupa della valutazione delle funzioni cognitive (memoria, funzioni strumentali ed esecutive, attenzione) mediante specifiche metodiche testali. Vi afferiscono pazienti sia ricoverati sia ambulatoriali, questi ultimi inviati dal Medico di Medicina Generale e/o dagli Specialisti interni ed esterni all’Istituto. Contestualmente al progredire delle nuove tecnologie, l’attività diagnostica dell’Unità ha subito un graduale e costante incremento nel corso degli anni anche in rapporto ad una sempre più precisa definizione delle categorie nosografiche di prevalente interesse nell’Istituto (malattia di Alzheimer e demenze, malattie extrapiramidali, disturbi cerebrovascolari, malattie demielinizzanti, patologia oncologica). La valutazione neuropsicologica riveste infatti un ruolo importante non solo nell’ambito dell’iter diagnostico di molte patologie neurologiche ma anche nella prospettiva di un possibile intervento riabilitativo. Per quanto riguarda in particolare i disturbi cognitivi correlati all’invecchiamento, vi è stata negli ultimi anni una crescente attenzione, legata soprattutto alle dimensioni epidemiologiche del fenomeno; in questo contesto dal 2000 l’Unità supporta l’attività dell’ambulatorio UVA specificatamente dedicato alla diagnosi e terapia di pazienti con disturbi cognitivi, ora identificato secondo le indicazioni del Piano Nazionale Demenze (2015) come Centro per Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD).

Accanto all’attività diagnostica, ed in collaborazione con altri Centri/Unità, l’Unità di Neuropsicologia svolge attività di ricerca in particolare nell’ambito delle malattie dementigene e partecipa inoltre a studi di efficacia di nuovi trattamenti farmacologici. L’attività di ricerca è documentata da pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.