Info e prenotazioni:
Ambulatorio prelievi
A pagamento – in regime di solvenza

Prenotazioni

CUP: tel. 0382.380232 – 0382.380315
dalle 8:30 alle 13:00

da lunedì a venerdì

Responsabile laboratorio Covid-19
Dott.ssa Rosa Trotti

TEST SIEROLOGICO
TAMPONE NASO-FARINGEO
TAMPONE ETÀ PEDIATRICA

Il test sierologico

Per verificare la presenza di anticorpi contro il Covid-19.

I test sierologici per individuare anticorpi (IgG) e capire se si è entrati in contatto con Coronavirus
I test sierologici proposti da Fondazione Mondino vengono eseguiti con metodologia quantitativa “CLIA” e servono per capire, attraverso il dosaggio delle IgG nel sangue, se sono stati sviluppati anticorpi nel nostro sistema immunitario e quindi se si è entrati in contatto con il virus SARS-COV2.

Il servizio è a pagamento

Come si accede al servizio?

Prenotando al CUP della Fondazione Mondino:

  • da lunedì a venerdì, dalle 8:30 alle 13:00
  • tel 0382.380232 – 0382.380315

Chi può fare il test sierologico?

Il servizio è rivolto a tutti coloro che vogliono sapere se sono venuti a contatto con il Coronavirus.

Quando arrivano i risultati?

I risultati vengono comunicati entro 48h dall’esecuzione del test sierologico.

Dove si svolge il test?

Il test sierologico si svolge nell’Ambulatorio prelievi della Fondazione Mondino.

Cosa fare se il test è positivo?

  1. È necessario fare il tampone.
    Il risultato positivo del test sierologico indica che si è entrati in contatto con il Coronavirus.
    È obbligatorio eseguire il tampone per la ricerca RNA (come da DGR regionale 3131/ 2020), univo metodo diagnostico per sapere se l’infezione è in corso.
    Il tampone può essere fatto alla Fondazione Mondino entro 24h lavorative dal risultato del test sierologico.
    Importante: la positività del test sierologico non è assoluta garanzia di protezione immunologica.
  2. In attesa del risultato del tampone è obbligatorio l’isolamento.
    Nel periodo tra il risultato positivo del test sierologico e il risultato del tampone, è obbligatorio un periodo di isolamento fiduciario, avvisando il proprio medico di medicina generale.
  3. Se il tampone è positivo è obbligatoria la quarantena.
    Se il tampone è positivo, è obbligatorio avvisare il medico di medicina generale che prescriverà un periodo di quarantena (in ottemperanza alla DGR regionale 3114/ 2020).

Consenso informato – trattamento dati personali

Si prega di portare con sè l’informativa seguente al momento del test, già compilata e firmata.

Scarica il modulo: consenso informato per test sierologico

Il tampone naso-faringeo

Per diagnosticare l’infezione da nuovo Coronavirus (Covid-2019)

Allo stato attuale delle conoscenze scientifiche il tampone naso-faringeo rappresenta la metodica migliore per porre con certezza diagnosi di infezione da SARS-CoV-2. Il test prevede l’acquisizione tramite un tampone (sottile bastoncino provvisto di un’estremità ovattata) di una piccola quantità di muco a livello della prima porzione delle narici e della gola al fine ricercare particolari porzioni del patrimonio generico del virus (rappresentato da RNA, “acido ribo-nucleico”) mediante una specifica metodica di biologia molecolare denominata “reazione a catena della polimerasi” (PCR).

Il servizio è offerto con il servizio sanitario nazionale (solo per i cittadini lombardi) o a pagamento.

Come si accede al servizio?

Prenotando al CUP della Fondazione Mondino:

  • Da Lunedì a Venerdì, dalle 8:30 alle 13:00
  • 0382.380232 – 0382.380315

Chi può sottoporsi al tampone naso-faringeo?

Il servizio è rivolto a tutti coloro che desiderino sapere se è in corso un’infezione da Covid-19.

Quando arrivano i risultati?

I risultati vengono comunicati entro 48 ore lavorative dall’effettuazione del tampone naso-faringeo.

Dove si svolge il test?

Per eseguire il tampone naso-faringeo è necessario effettuare l’accettazione amministrativa presso gli sportelli CUP e poi recarsi presso l’accesso posteriore della Fondazione Mondino (via Magenes) e seguire le indicazioni riportate sui cartelli esposti.

Cosa fare se il test è positivo?

  1. ESITO POSITIVO: E’ indice di infezione accertata da SARS-CoV-2 e comporta l’obbligo di segnalazione dell’utente all’autorità sanitaria territoriale, anche attraverso il Medico di Medicina Generale (medico di famiglia), l’isolamento domiciliare per 14 giorni, l’avvio della sorveglianza sanitaria per il monitoraggio delle condizioni cliniche e dell’indagine epidemiologica volta ad identificare i contatti stretti cui potrebbe essere stata trasmessa l’infezione.
  2. ESITO NEGATIVO: Verosimilmente non è presente l’infezione da SARS-CoV-2 (in conformità con i dati disponibili in letteratura scientifica si stima una percentuale di falsi negativi tra il 2 ed il 29%).
  3. ESITO DUBBIO: In questo caso il risultato del test non è conclusivo per cui è necessario ripetere l’esame nel minor tempo possibile e restare presso il proprio domicilio in attesa dell’esecuzione del secondo tampone.

È doloroso?

Talvolta si possono verificare dolore momentaneo, lacrimazione, sanguinamento lieve e raramente può essere indotto il riflesso del vomito ma la procedura è sicura e generalmente ben tollerata. È comunque opportuno segnalare eventuali patologie/conformazioni che potrebbero ostacolare l’esecuzione del test (ad es deviazione del setto nasale, presenza di polipi nasali).

Consenso informato – trattamento dati personali

Si prega di portare con sè l’informativa seguente al momento del test, già compilata e firmata.

Scarica il modulo: consenso informato per il tampone

Tamponi naso-faringei in età pediatrica

Presso la Fondazione Mondino vengono effettuati tamponi naso-faringei in età pediatrica a partire dall’età di 3 anni.

I tamponi vengono effettuati in Via Magenes dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.00 previa prenotazione telefonica.

L’accettazione amministrativa viene eseguita presso la sede di esecuzione del tampone.