Responsabile: Cristina Tassorelli

Sperimentazioni profit

  1. Studio prospettico, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco e controllato con dispositivo inattivo (sham) di gammaCore®-S, su dispositivo di stimolazione non invasiva del nervo vago, per il trattamento di soccorso di attacchi di emicrania.
  2. Studio di Fase III, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso placebo volto a valutare LY2951742 in pazienti affetti da emicrania cronica – Studio REGAIN.
  3. Studio  di fase III, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso placebo con una fase di estensione a lungo termine in aperto, volto a valutare LY2951742 in pazienti affetti da cefalea a grappolo cronica
  4. Studio di Fase III, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso placebo volto a valutare LY2951742 nei pazienti con cefalea a grappolo episodica
  5. Studio multicentrico, di fase IIIb, a singolo braccio, in aperto sulla sicurezza di LY2951742 (galcanezumab) in pazienti affetti da cefalea a grappolo cronica o episodica
  6. Studio controllato con placebo, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, con doppio mascheramento, a gruppi paralleli, che mette a confronto l’efficacia e la sicurezza di 2 regimi posologici (somministrazione endovenosa/sottocutanea e sottocutanea) di TEV‑48125 versus placebo per il trattamento preventivo della cefalea a grappolo episodica.
  7. Studio controllato con placebo, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, con doppio mascheramento, a gruppi paralleli, che mette a confronto l’efficacia e la sicurezza di 2 regimi posologici (somministrazione endovenosa/sottocutanea e sottocutanea) di TEV-48125 versus placebo per il trattamento preventivo della cefalea a grappolo cronica.
  8. Studio multicentrico, in doppio cieco, con doppio mascheramento per valutare la sicurezza a lungo termine di TEV-48125 nella prevenzione della cefalea a grappolo.

 

Responsabile: Grazia Sances

Sperimentazioni profit

  1. Sperimentazione di fase III randomizzata, in doppio cieco, controllata con placebo, a gruppi paralleli per valutare l’efficacia e la sicurezza di ALD403  somministrato per via endovenosa a pazienti con emicrania cronica.

Sperimentazioni non  profit

  1. Determinazione del “Dim Light Melatonin Onset” (DLMO) e del cronotipo in una coorte di pazienti affetti da Cefalea a Grappolo Episodica e Cronica. Confronto con soggetti sani, emicrania cronica ed emicrania episodica: correlazioni con il fenotipo clinico.

Responsabile: Carlo Andrea Galimberti

Sperimentazioni non profit

  1. Traduzione, Validità e Affidabilità della versione italiana del Questionario sulla Qualità della Vita a dieci item (QoLIE-10).

 

Responsabile: Emilio Perucca

Sperimentazioni non profit

  1. Studio multicentrico per la determinazione degli effetti di dose, età e terapie associate sulla farmacocinetica della rufinamide in pazienti affetti da epilessia.
  2. Studio multicentrico per la valutazione del profilo farmacocinetico e della relazione concentrazione-risposta di perampanel in pazienti con epilessia.

 

Responsabile: Pierangelo Veggiotti
Sperimentazioni profit

  1. Studio roll-over di sicurezza a lungo termine, multicentrico, in aperto, in pazienti affetti da sclerosi tuberosa (TSC) con crisi epilettiche refrattarie che, a giudizio dello Sperimentatore, traggono beneficio dalla continuazione del trattamento con everolimus dopo il completamento dello studio CRAD001M2304 (EXIST-3)
  2. Studio osservazionale prospettico, multicentrico, real-life su Perampanel come terapia aggiuntiva in pazienti adulti e adolescenti affetti da crisi epilettiche parziali (AMPA)

Sperimentazioni non profit

  1. Registro Nazionale della Sindrome di Dravet e altre Sindromi correlate a mutazioni dei geni SCN1A e PCDH19
  2. Corticosteroidi o clobazam per la sindrome ESES: studio clinico europeo, multicentrico, randomizzato, controllato (RESCUE ESES).

 

Responsabile: Valentina De Giorgis

Sperimentazioni profit

  1. Studio di crossover di fase 3, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo per valutare l’efficacia e la sicurezza di UX007 nel trattamento dei disturbi del movimento associati alla sindrome da deficit del trasportatore del glucosio tipo 1 (Glut1 DS).

Responsabile: Claudio Pacchetti
Sperimentazioni profit

  1. Studio multicentrico randomizzato di fase 3, della durata di 12 settimane, condotto in doppio cieco, controllato con placebo, per valutare l’efficacia di 20 e 40 mg/die di Istradefillina somministrata per via orale, come trattamento per soggetti affetti da malattia di Parkinson da moderata a grave.
  2. Studio multicentrico randomizzato di fase 3, condotto in doppio cieco, controllato con placebo, con una fase in aperto, per stabilire l’efficacia e la sicurezza di tozadenant come terapia supplementare nei pazienti trattati con levodopa, con malattia di Parkinson e blocco motorio da fine dose (TOZ-PD).
  3. Ruolo della Citicolina nella terapia di supporto nella malattia di Parkinson.
  4. Studio di fase III controllato con principio attivo, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, con doppio mascheramento che mette a confronto l’efficacia e la sicurezza della carbidopa/levodopa a rilascio controllato, gastroritentiva Accordion Pill™ (CD/LD-AP) e la CD/LD a rilascio immediato in pazienti affetti da morbo di Parkinson fluttuante.
  5. Studio in aperto, multicentrico, di follow-up concepito per valutare gli effetti a lungo termine di AP-CD/LD in soggetti con morbo di Parkinson che hanno completato lo studio IN 11 004.
  6. Studio europeo multicentrico retrospettivo – prospettico di coorte per osservare il profilo di sicurezza e di utilizzo di Safinamide nella pratica clinica durante la prima fase post-commercializzazione.
  7. Registro di Stimolazione cerebrale profonda con il Sistema VERCISE™: Registro SCP Vercise.
  8. Valutazione prospettica di confronto degli effetti della corrente costante rispetto alla tensione costante per la stimolazione cerebrale profonda con sistemi ibridi.
  9. Studio multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo volto a valutare l’efficacia, la sicurezza, la farmacocinetica e la farmacodinamica di GZ/SAR402671 in pazienti affetti da morbo di Parkinson in fase precoce, portatori di una mutazione GBA o altra variante prespecificata.
  10. Follow-up clinico post market per la valutazione del generatore impiantabile di impulsi InfinityTM per la stimolazione cerebrale profonda” – Studio PROGRESS.
  11. Studio multicentrico, internazionale, in aperto, volto a valutare la sicurezza di ND0612, una soluzione di levodopa/carbidopa somministrata tramite un sistema di infusione sottocutanea continua a pompa, in soggetti affetti da morbo di Parkinson in fase avanzata (BeyoND).
  12. Studio crossover in doppio cieco per valutare la sicurezza e l’efficacia di un metodo closed loop di Stimolazione Cerebrale Profonda adattativa in confronto alla Stimolazione Cerebrale Profonda convenzionale in pazienti con Malattia di Parkinson.

Sperimentazioni non profit

  1. Studio multicentrico osservazionale sui predittori della qualità della vita nei pazienti con Malattia di Parkinson e nei loro familiari.
  2. Registro Italiano Distonie dell’Adulto.

 

Responsabile: Cristina Tassorelli

Sperimentazioni non profit

  1. Osteopenia e osteoporosi nella malattia di Parkinson: identificazione di possibili fattori di rischio in uno studio controllato.
  2. La validazione del questionario Dymus per lo screening della disfagia nella malattia di Parkinson e parkinsonismi.

Responsabile: Raffaele Mani

Sperimentazioni profit

  1. Studio Clinico di Fase III, randomizzato, controllato con Placebo per studiare la Sicurezza e l’Efficacia di Suvorexant (MK-4305) per il Trattamento dell’Insonnia in Soggetti affetti da Morbo di Alzheimer
  2. Studio multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, con farmaco di confronto attivo, a gruppi paralleli per valutare l’efficacia e la sicurezza di Lemborexant in soggetti di età pari o superiore a 55 anni che soffrono di insonnia

Sperimentazioni non profit

  1. Studio comparativo ossicodone/naloxone vs pramipexolo nel trattamento della sindrome delle gambe senza riposo. Studio POLYPHONIX
  2. Studio multicentrico italiano dei geni implicati nel ritmo sonno-veglia e degli aplogruppi mitocondriali  nella malattia di Alzheimer lieve-moderata e nel mild cognitive impairment

Responsabile: Angela Berardinelli
Sperimentazioni non profit

  1. Studio di fase III, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo per
    valutare l’efficacia, la sicurezza e la tollerabilità di idebenone in pazienti affetti
    da distrofia muscolare di Duchenne (DMD) che assumono glucocorticosteroidi

 

Responsabile: Giuseppe Micieli

Sperimentazioni profit

  1. Sperimentazione sul trattamento della resistenza all’insulina dopo un ictus(IRIS). Studio randomizzato,controllato con placebo sull’efficacia del pioglitazone nella prevenzione dell’ictus e dell’infarto del miocardio dopo un ictus o un attacco ischemico transitorio
  2. Studio MACSI – Studio pivotal di fase 3, in doppio cieco, randomizzato, controllato verso placebo, multicentrico, a gruppi paralleli, per determinare la sicurezza e l’efficacia di 1mg/kg/die endovena di DP-b99 per 4 giorni consecutivi rispetto al placebo, quando la terapia venga avviata entro le nove ore dall’insorgenza di infarto cerebrale ischemico acuto
  3. Studio MAG104615, uno studio di proof of concept su GSK249320 a confronto con placebo in pazienti con ictus   

Sperimentazioni non profit

  1. Studio multicentrico, randomizzato di confronto in aperto tra endoarteriectomia carotidea (EA) in urgenza (entro 48 ore) nel paziente con stenosi sintomatica (Spread STACI)
  2. Studio osservazionale sulla gestione clinica del paziente anziano con fibrillazione atriale (FATA)
  3. Studio Italiano di prevalenza nello Stroke Ischemico di pervietà del Forame Ovale (SISIFO)
  4. Studio ultrasonografico Doppler per indagare la stenosi intracranica ( Intracranial stenosis investigated by doppler evaluation – ISIDE)
  5. Studio della possibile associazione tra la vaccinazione antiinfluenzale stagionale e l’insorgenza della sindrome Guillain-Barrè

Responsabile: Giorgio Rossi
Sperimentazione profit

  1. Studio di fase III, randomizzato, in doppio cieco, multicentrico, a gruppi paralleli, riferito a placebo e farmaco attivo, con ottimizzazione della dose per determinare l’efficacia e la sicurezza di guanfacina cloridrato a rilascio controllato in bambini e adolescenti di 6-17 anni con sindrome da deficit di attenzione e iperattività.

Responsabile: Umberto Balottin                                                            
Sperimentazione non profit

  1. Le famiglie dei ragazzi con distrofie neuromuscolari: carico, rete sociale e sostegno professionale
  2. Studio dei fattori genetici coinvolti nell’insorgenza dei disturbi pervasivi dello sviluppo
  3. Cefalee dell’età evolutiva e dolori addominali ricorrenti: modalità di gestione del dolore. Un’indagine su stress genitoriale nella relazione di cura, attaccamento, temperamento e problematiche comportamentali in età scolare

Responsabile: Roberto Bergamaschi
Sperimentazioni profit

  1. Studio osservazionale multicentrico, globale per raccogliere informazioni sulla sicurezza e per documentare l’utilizzo farmacologico di TefideraTM Dimetil-fumarato, quando usato nella pratica medica di routine nel trattamento della sclerosi multipla (ESTEEM)
  2. Studio multicentrico interventistico di fase IV per la valutazione dell’effetto di Plegridy (penna preriempita) sulla soddisfazione in pazienti con Sclerosi Multipla recidivante-remittente insoddisfatti del trattamento con altri interferoni iniettabili sottocute. Studio PLATINUM.
  3. Studio multicentrico in aperto, a un solo gruppo di trattamento per valutare la sicurezza e la tollerabilità a lungo termine di 0.5 mg di fingolimod (FTY720) somministrato per via orale una volta al giorno in pazienti con forme recidivanti di sclerosi multipla
  4. Studio in aperto per valutare l’efficacia e la sicurezza di ocrelizumab in pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente che presentano una risposta subottimale ad un ciclo adeguato di terapia con un farmaco che modifica il decorso della malattia (DMT) (CASTING)
  5. Studio osservazionale, prospettico, a singolo braccio, multicentrico, di 24 mesi, per la valutazione della risposta radiologica e clinica sul danno focale e il danno diffuso in pazienti con sclerosi multipla recidivante remittente trattati con fingolimod (Gilenya)”. Studio Evolution

Sperimentazioni non profit

  1. Rischio individuale di conversione a Sclerosi Multipla e progressione della disabilità nelle Sindromi Clinicamente Isolate (CIS): un approccio integrato di genomica clinica
  2. Studio prospettico – REGISTRO ITALIANO SCLEROSI MULTIPLA – REGISTRO SM001 Studio non interventistico, prospettico di raccolta dati per via elettronica dei pazienti affetti da sclerosi multipla. Studio multicentrico, osservazionale, no profit.                                                                                                                     Studio retrospettivo – REGISTRO ITALIANO SCLEROSI MULTIPLA – REGISTRO SM002 Studio retrospettivo, multicentrico, no profit di raccolta dati per via elettronica dei pazienti affetti da sclerosi multipla

 

Responsabile: Silvia Colnaghii
Sperimentazioni non profit

  1. Strategie di neuromodulazione per migliorare gli effetti della riabilitazione del cammino in pazienti affetti da sclerosi multipla con atassia cerebellare

 

Responsabile: Giulia Mallucci
Sperimentazioni non profit

  1. Studio osservazionale per valutare la sicurezza e l’efficacia di dimetilfumarato nel trattamento della sclerosi multipla nella pratica clinica. Sottostudio: Studio pilota: effetto di dimetilfumarato su ELAV/HuR nei pazienti affetti da sclerosi multipla
  2. Studio randomizzato sugli effetti di un allenamento combinato su capacità funzionali e benessere psicologico in pazienti con sclerosi multipla

Responsabile: Stefano Bastianello
Sperimentazioni non profit

  1. Uso terapeutico di bevacizumab ed irinotecan in pazienti con recidiva di glioma di grado III e IV in assenza di valide alternative terapeutiche